Condividi

Si tratta di una nuova tutela introdotta a livello di contrattazione di Istituto.

Nel contratto di Istituto verranno definiti i criteri generali per l'utilizzo di strumentazioni tecnologiche in orario diverso da quello di servizio, al fine di una maggiore conciliazione tra vita lavorativa e vita familiare. Per avere una proposta che risulti la più condivisa, da presentare al D.S. in sede di contrattazione, ti invito a rispondere in forma anonima al seguente questionario.

RSU Prof. Alfonso Di Franco

 

ACCEDI AL QUESTIONARIO


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.